I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Ok

Come diventare soci di Cooperfidi Italia

Diventare soci di Cooperfidi Italia è molto semplice.
E’ sufficiente rivolgersi ad una delle sedi territoriali di Cooperfidi Italia oppure alla propria associazione territoriale di riferimento.

Possono aderire a Cooperfidi Italia:

- tutte le imprese cooperative italiane

- i consorzi cooperativi;

- tutte le imprese controllate da una o più cooperative o consorzi cooperativi;

- tutte gli imprenditori individuali che siano soci di una cooperativa.

In ogni caso i soci devono rispettare i limiti previsti dalla normativa per le piccole e medie imprese.

La quota associativa minima è di 250 euro. Possono fare richiesta di adesione anche le 'ditte individuali' socie di cooperative (purché queste ultime siano a loro volta socie di Cooperfidi Italia) e le società controllate da cooperative.

Il processo associativo è semplice e veloce: l’impresa che vuole divenire socia di Cooperfidi Italia deve produrre la documentazione richiesta e nel giro di pochi giorni il consiglio di amministrazione ne delibererà l’ammissione a Socio.

A quel punto il nuovo Socio potrà accedere ai servizi riservati agli associati: in particolare potrà fruire di tutte le convenzioni sottoscritte da Cooperfidi Italia a tassi vantaggiosi con gli istituti di credito.
Conoscere le condizioni di accesso al credito mediante Cooperfidi Italia è semplice: si può utilizzare il motore di ricerca presente su questo sito, oppure rivolgersi ad uno dei nostri uffici.

SOSTENITORI