I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Ok

In evidenza

<<   <   >   >> 

Le moratorie semestrali richieste dalle imprese associate, ai sensi del decreto “Cura Italia”, sui finanziamenti a rimborso rateale e per la proroga della scadenza degli affidamenti a breve termine, vengono perfezionate da Cooperfidi Italia in via massiva, senza alcun onere per i richiedenti.

Cooperfidi Italia ha predisposto fin dalle scorse settimane le iniziative necessarie a garantire il rispetto delle misure e delle raccomandazioni delle autorità competenti per il contenimento del contagio del Coronavirus in tutta Italia.

L’emergenza sanitaria indotta dal coronavirus rischia di bloccare la nostra economia. Nell’immediato vanno fermati i contagi e al contempo assicurare alle imprese la liquidità necessaria alla loro sopravvivenza.

 

Abi, ACI (Alleanza Cooperative Italiane) insieme con le maggiori Associazioni di rappresentanza italiane hanno deciso - con apposito addendum all'accordo per il Credito 2019 - la sospensione o l'allungamento di tutti i prestiti richiesto entro il 31 gennaio 2020. La moratoria riguarda la i finanziamenti alle piccole e medie imprese danneggiate dal Coronavirus.

 

La riduzione della produzione industriale e la diffusione del #Coronavirus, stanno procurando anche all'economia dell’Emilia Romagna serie conseguenze. È così probabile che si accentueranno nelle prossime settimane le tensioni sul mercato del credito che stanno già penalizzando le imprese di medie e minori dimensioni e quelle che presentano anche un pur minimo profilo di rischio.

Cooperfidi Italia rilascia alle imprese sociali (cooperative, associazioni del volontariato, associazioni sportive) fideiussioni equivalenti a quelle rilasciate dalle banche  e dalle compagnie di assicurazione.

Il 1 febbraio 2020 verrà attivata dalla Regione Toscana una Sezione speciale regionale del Fondo Centrale di Garanzia per le piccole e medie imprese. La Sezione  permetterà a Cooperfidi Italia di elevare all’80% le proprie garanzie alle cooperative e alle imprese toscane, con la sola esclusione di quelle agricole e della pesca.

 

Vi aspettiamo venerdì 31 gennaio alle ore 10 a Bari, presso il BaLab - Università degli Studi "Aldo Moro", Centro Polifunzionale Studenti (1° piano), Piazza Cesare Battisti 1.

In un contesto di contrazione del credito soprattutto verso le Piccole e Medie Imprese Cooperfidi Italia, il confidi espressione dell’Alleanza delle Cooperative Italiane, in occasione del suo Decennale, rilancia verso il futuro con l’obiettivo di aumentare le garanzie nel 2021  del 30%

Avrà luogo lunedì 16 dicembre alle ore 10.00 il decennale di Cooperfidi Italia

 

Evento organizzato da CFI, Cecop e Regione Lombardia su Effetto moltiplicatore per facilitare l'accesso al credito. 

Di seguito un articolo uscito su La Repubblica, edizione Napoli, lo scorso 19 novembre sui Wbo (workers buyout) che hanno rilevato - per rigenerarle - alcune aziende in grave difficoltà. Un dato significativo, a cui la stessa Regione Campania ha dato la giusta attenzione istituendo un fondo ad hoc. Il tutto anche grazie a #CooperfidiItalia.

Cooperfidi Italia NON collabora e NON ha alcun rapporto con Lombardia Progetti  di Fermo Varenna

Ferruccio Vannucci, Direttore Generale Cooperfidi Italia, è intervenuto ieri -30 ottobre- a Roma all’Assemblea del Settore Agroalimentare e della Pesca dell’Alleanza delle Cooperative italiane.

Cooperfidi Italia è Sponsor Unico dell’Assemblea Nazionale della Cooperazione Agroalimentare e della Pesca dell’Alleanza delle Cooperative Italiane.

La Banca d’Italia pubblica i tassi effettivi globali medi (TEGM) e i valori medi dei compensi di mediazione riferiti al quarto trimestre 2019, rilevati ai sensi della Legge n. 108/96.

Il 15 ottobre riaprono le domande relative al Bando Eureca Turismo per strutture alberghiere, ricettive all’aria aperta, stabilimenti balneari e termali oltre che locali di pubblico intrattenimento.

Cooperfidi Italia, è il confidi dell’economia cooperativa, specializzato nell’economia sociale e del settore primario. 

Ha avuto luogo a Reggio Emilia il 24 settembre u.s un seminario rivolto agli operatori del settore sui meccanismi di garanzia e l’accesso al credito. Per Cooperfidi Italia ha partecipato Francesco Maccione, responsabile Area Mercato.

Centrali cooperative
SOSTENITORI