I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Ok

A MODENA SI REALIZZA UN'IMPORTANTE SINERGIA PER IL TERZO SETTORE

Fondazione di Modena, UniCredit e Cooperfidi Italia hanno siglato una convenzione per sostenere con finanziamenti a tasso zero le organizzazioni non profit del territorio modenese impegnate a superare l'emergenza Covid-19.

Un aiuto concreto, nuova liquidità che consentirà a chi opera nel Terzo Settore di continuare a svolgere la propria preziosa attività, che rischia di essere compromessa, o fortemente limitata, a causa delle conseguenze economiche della pandemia. L'obiettivo è quello di agevolare l'accesso al credito anche a quelle realtà di Modena e provincia operanti nel non profit che non sono in possesso dei requisiti per accedere al Fondo Centrale di Garanzia.

Grazie a questo accordo i soggetti interessati potranno disporre di finanziamenti per un totale complessivo di 3 milioni di euro a tasso zero. I finanziamenti ammontano ad un massimo di 30 mila euro - hanno durata massima di 24 mesi, di cui 6 di preammortamento - e sono erogati da UniCredit con la garanzia di Cooperfidi Italia. I costi relativi alla garanzia saranno sostenuti da un apposito fondo di 125mila euro creato da Fondazione di Modena. I finanziamenti sono erogati a tasso zero da UniCredit.

Le domande di credito saranno sottoposte a valutazione da parte di UniCredit e Cooperfidi Italia. Per maggiori informazioni contattare il numero verde UniCredit 800 881177, specificando l'interesse per il progetto “Credito al Terzo Settore” Modena. 

 

Comunicato stampa

Scheda prodotto

Centrali cooperative
SOSTENITORI