I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Ok

COOPERFIDI ITALIA GESTORE DEL FONDO DI 2,5 MILIONI DI EURO DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA A FAVORE DELLE REALTA’ DEL TERZO SETTORE E DELLO SPORT

Cooperfidi Italia è gestore unico del Fondo di € 2,5 milioni che la Giunta della Regione Emilia-Romagna ha deliberato con l'obiettivo di abbattere i costi per l'accesso al credito delle associazioni di promozione sociale, delle organizzazioni di volontariato iscritte nei registri regionali previsti dalla normativa, degli enti religiosi civilmente riconosciuti che svolgono attività di interesse generale e delle associazioni sportive dilettantistiche con sede in Emilia-Romagna.

Tutte queste realtà potranno far fronte alle difficoltà ad incassare i propri crediti e a sostenere i costi fissi (sedi, ammortamenti, leasing, utenze) derivanti dall'interruzione delle entrate ordinarie, sospese a causa dell’emergenza sanitaria (tesseramento, corsi, didattica ecc.) accedendo a finanziamenti che potranno avere l'importo massimo agevolato di € 50.000 e che saranno garantiti come minimo all'80% da Cooperfidi Italia e restituibili sotto forma di mutuo chirografario a 6 anni (72 mesi), comprensivi di 2 anni (24 mesi) di pre-ammortamento (periodo in cui l'organizzazione sociale dovrà restituire solo gli interessi e non la quota di capitale).

Nel Comunicato Stampa sono disponibili ulteriori informazioni, ma per ogni chiarimento, e per richiedere un appuntamento, contattate il responsabile commerciale per l’Emilia-Romagna,

Francesco Maccione,

Cel. 345.1893546

email:

 

Comunicato stampa 

Centrali cooperative
SOSTENITORI