I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Ok

Reclami

Responsabile Ufficio Reclami: Francesca Rizzuti
Il cliente può presentare reclamo mediante una lettera circostanziata, inoltrata direttamente alla Direzione di Cooperfidi Italia Soc. Coop. Via Alfredo Calzoni, 1/3 40128 Bologna  a mezzo lettera raccomandata A/R o per via telematica all’indirizzo o all’indirizzo PEC
Al ricevimento del reclamo, Cooperfidi Italia evade la risposta entro il termine di 30 giorni dalla data di ricezione del reclamo stesso.
I reclami irrituali, presentati cioè con modalità diverse dalle precedenti oppure indirizzati a caselle di posta elettronica diverse da quella indicata, saranno considerati pervenuti al momento in cui vengono recapitati all’Ufficio Reclami.
Se, a seguito dell’analisi effettuata dal responsabile dell’ufficio, il reclamo fosse ritenuto fondato, Cooperfidi Italia indicherà nella risposta le iniziative che si impegna ad assumere ed i tempi entro i quali le stesse verranno realizzate.
Se il reclamo fosse ritenuto infondato, Cooperfidi Italia comunicherà le motivazioni del rigetto.
Il cliente, qualora fosse rimasto insoddisfatto dal ricorso all’Ufficio Reclami di Cooperfidi Italia, potrà presentare ricorso all’Arbitro Bancario Finanziario (ABF)

La Guida ABF (per la clientela)
(Formato PDF, 1 MB)
Relazione Reclami 2014
(Formato PDF, 69 KB)
Relazione Reclami 2015
(Formato PDF, 64 KB)
Relazione_31_12_2016.pdf
(Formato PDF, 64 KB)
Relazione_31_12_2017.pdf
(Formato PDF, 62 KB)
Relazione reclami 31-12-18
(Formato PDF, 135 KB)
SOSTENITORI